Cerca

Il Certificato di Idoneità Statica

Aggiornato il: 29 mar 2018

Entro il 2019 il CIS obbligatorio per edifici con più di 50 anni.

Il Comune di Milano ha approvato il nuovo Regolamento Edilizio (art. 11.6), infatti è stato introdotto l’obbligo di verifica per gli edifici più vecchi.

Nel dettaglio il regolamento prevede la verifica dei fabbricati tramite il Certificato di Idoneità Statica.

Il nuovo Regolamento Edilizio di Milano prevede che entro il 26 novembre 2019 (entro 5 anni dall’entrata in vigore del Regolamento) tutti i fabbricati che non hanno il Collaudo Statico con più di 50 anni o che compiono i 50 anni nel quinquennio 2014-2019 dovranno dotarsi del Certificato di Idoneità Statica.

L’idoneità dell’edificio deve essere certificata da un tecnico strutturista abilitato alla redazione dei Collaudi Statici, ovvero con più di 10 anni di iscrizione al proprio Ordine professionale.

A tale verifica dovranno essere sottoposti anche gli edifici interessati per almeno la metà della loro superficie da cambio di destinazione d’uso, interventi di manutenzione straordinaria, restauro, risanamento conservativo e ristrutturazione se non sussistono gli estremi di legge per un nuovo collaudo statico.

Il Certificato di Idoneità Statica deve essere allegato al fascicolo del fabbricato o alla documentazione dell’edificio e deve indicare la scadenza oltre la quale è necessaria la successiva verifica. La durata del Certificato di Idoneità Statica è di 15 anni dalla data di rilascio.

Nel caso del mancato rilascio del Certificato di idoneità statica nei limiti temporali previsti viene meno l’agibilità dell’edificio o delle parti di questo non certificate.

In caso di compravendita i notai dovranno obbligatoriamente allegare tali certificazioni all’atto di vendita.


  INFO 

Tel   02 349 42 02

Email   f.decaprio@santateclaproject.com

  CONTATTACI 

Via Emanuele Filiberto, 14

20149 Milano