Cerca

IL COLORE: STRUMENTO PER RIVALUTARE UN’EX AREA INDUSTRIALE


Una sfida tutt’altro che semplice, quella dello studio di architettura ucraino Archimatika, di trasformare una vecchia area industriale in un moderno quartiere residenziale.

Il progetto è stato sviluppato su una superficie complessiva di 40 ettari e si tratta di un complesso residenziale, formato da blocchi modulari. Tratti distintivi di questo innovativo progetto sono i tetti a spioventi degli edifici, ma soprattutto i colori degli stessi.

È il colore, infatti, l’elemento più importante alla base di questa rivalutazione territoriale.

Per dar forma agli edifici del quartiere di Comfort Town e per allontanarsi sempre più dalla monotonia di sezioni standard, lo studio ucraino ha optato per una composizione di colori pastello, creando così un audace paesaggio urbano dallo spirito allegro.

Lo spazio, all’interno del quartiere, è suddiviso in due partizioni: le strade, che hanno lo scopo di facilitare lo smistamento del traffico delle automobili, e i cortili interni al complesso, dotati di campi da gioco per i bambini.

Inoltre, è presente anche una struttura dedicata ai più piccoli, l’Academy of Modern Education, che comprende un asilo e una scuola elementare. All’interno del complesso è presente un centro commerciale, un centro fitness con palestre, piscine e campi all’aperto e vari caffè ed uffici.

Archimatika ha radicalmente trasformato quella che fino a poco tempo fa era solo un’ex area industriale in un complesso abitativo all’insegna dell’energia dei colori, senza però dimenticare però i servizi pensati per migliorare la vita degli abitanti.

  INFO 

Tel   02 349 42 02

Email   f.decaprio@santateclaproject.com

  CONTATTACI 

Via Emanuele Filiberto, 14

20149 Milano