Cerca

Il flagship store in vetro della grande "mela" arriva a Milano

A due passi dal Duomo, il nuovo negozio Apple progettato da Norman Foster

Il flagship store della grande 'mela' di Cupertino, sbarca a Milano, a due passi dal duomo.  L’attesa è finita e  dopo circa un anno e mezzo di lavori, l’Apple store di Milano progettato dallo studio di architettura di Norman Foster è stato svelato. L’architettura si ispira alle piazze italiane, con l’uso di materiali come la beola grigia tagliata a mano, con l’intento di riprodurre un anfiteatro moderno. 

Lo store di Milano è uno dei progetti più complessi e particolari che siano mai stati richiesta da Apple, che grazie alla collaborazione del comune di Milano ha totalmente rivoluzionato la piazza, la quale è stata circondata da 14 alberi di Gleditsia Sunburst e pronta ad essere il centro di tanti eventi. La parte più interessante del progetto si basa appunto sull’uso e sul ruolo che la piazza svolge, come punto di ritrovo e di aggregazione, dove le persone possano incontrarsi e trascorrere del tempo insieme. 

Lo store anche al suo interno è ricco di novità e di innovazione, tutte da scoprire e da vivere. L’Apple store Milano, sarà una location tutta da condividere sia dall'esterno, che dall'interno. Ci saranno anche tantissimi appuntamenti programmati al suo interno inerenti alla grafica e alla fotografia. L’inaugurazione è fissata per Giovedì 26 Luglio, alle ore 17 in piazza Liberty.

A celebrare l’apertura ci saranno ventuno giovani artisti che a suo modo cercheranno di rappresentare la creatività e apriranno le porte della grande Mela, fin dall’inizio brand e icona di creatività e innovazione.

  INFO 

Tel   02 349 42 02

Email   f.decaprio@santateclaproject.com

  CONTATTACI 

Via Emanuele Filiberto, 14

20149 Milano