Cerca

L’ufficio dopo il Covid 19 e la sostenibilità ambientale.



La progettazione degli spazi di lavoro concilierà le distanze di sicurezza e gli elementi di separazione con l’interior design ed il benessere psicofisico del lavoratore.

Si proporranno soluzioni di arredo ufficio agili e immediatamente realizzabili per consentire il distanziamento dei lavatori e con criteri ecologici ed economici.

Il verde, ora più di prima, sarà l’elemento architettonico che farà convivere la natura con la tecnologia.

Negli open space si installeranno pannelli divisori protettivi in vetro e/o vegetali (giardini verticali) e saranno da evitare gli elementi in tessuto perché richiedono maggior impegno in termini di manutenzione e pulizia.

Si introdurranno un maggior numero di pareti divisorie mobili green per creare zone filtro e dividere le aree al fine di ridurre la concentrazione dei lavoratori.

Il greendesign risponde sia ai requisiti di sicurezza che a quelli di benessere perché piante e verde:

Riducono l’inquinamento indoor VOC (composti organici volatili)

Riducono l’inquinamento acustico

Migliorano la capacità di concentrazione e aumentano la produttività

Aumentano il benessere psicofisico riducendo lo stress

Inoltre, l’impiego arredi ecologici realizzati con materiali naturali (quale il legno, per esempio) evita il propagarsi di micro particelle e di batteri, favorendo la salubrità dell'aria degli occupanti.

Un sistema di ventilazione meccanica controllata contribuirà ad assicurare i ricambi d’aria negli ambienti.

L’assorbimento acustico potrà essere garantito con pannelli fonoassorbenti in lichene stabilizzato e materiali naturali.

  INFO 

Tel   02 349 42 02

Email   f.decaprio@santateclaproject.com

  CONTATTACI 

Via Emanuele Filiberto, 14

20149 Milano