Cerca

Stefano Boeri e la riqualificazione del Cubo di Blloku

Lo storico edificio di Tirana verrà trasformato in un centro polifunzionale



Il Cubo di Blloku, storico edificio di Tirana e residenza dell’ex dittatore Enver Hoxha, diventerà il nuovo centro polifunzionale progettato dall’architetto italiano Stefano Boeri, già impegnato nella realizzazione di un polo scolastico, frutto della vittoria di un concorso internazionale. Commissionato da Invest Society, sorgerà nel pieno

di un quartiere completamente rinnovato che è oggi uno dei i simboli della trasformazione di un intero paese con i suoi ristoranti e bar e la sua vivace vita culturale e notturna. Il Cubo di Blloku ricoprirà una superficie di 6000mq di nuovi uffici e spazi commerciali. L’ingresso si trova al piano terra in una posizione strategica e d’angolo, completamente chiuso da immensi pannelli vetrati. Sul tetto invece, che è anche un piano, verrà creato un ristorante con terrazza panoramica che si apre sull’intera città. L’involucro del primo livello, la parte più affascinante, sarà costituito da una doppia pelle che chiude gli interni garantendo luce e isolamento acustico e termico. Il secondo invece è caratterizzato da una facciata traforata in alluminio anodizzato, composta da una serie di pannelli modulari quadrati chiusi per metà da quattro triangoli tridimensionali saldati a una struttura portante. La diversa inclinazione degli elementi, insieme alla loro disposizione variabile all’interno dei moduli, danno vita a una facciata vivace e dinamica che cambia tra il giorno e la notte. La richiesta per il nuovo centro polifunzionale rinnova la presenza dello studio milanese in Albania, confermando il momento di crescita di questa nazione, dopo anni di cambiamenti e trasformazioni. Grazie a questo, la città di Tirana sta diventando una meta per grandi ed importanti investimenti

  INFO 

Tel   02 349 42 02

Email   f.decaprio@santateclaproject.com

  CONTATTACI 

Via Emanuele Filiberto, 14

20149 Milano